Istituzione del codice tributo per l'utilizzo in compensazione del credito d'imposta relativo agli interventi di bonifica dell'amianto


L'Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 109/E dell' 8 agosto 2017, ha istituito il codice tributo per l'utilizzo in compensazione, mediante il modello F24, del credito d'imposta relativo agli interventi di bonifica dell'amianto ai sensi dell'articolo 56, comma 1, della legge 28 dicembre 2015 n. 221. Tale credito d'imposta è utilizzato in compensazione presentando il modello F24 esclusivamente tramite i servizi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate. Il codice tributo '6877' denominato 'Credito d'imposta per interventi di bonifica dall'amianto' va esposto nella sezione 'Erario' in corrispondenza delle somme indicate nella colonna 'importi a credito compensati' ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell'agevolazione, nella colonna 'importi a debito versati'.

(Vedi risoluzione n. 109 del 2017)